La mia carta

Vicino

Cento giorni in un istante (fotografia)

postato su% B% d% Y

Oggi vorremmo presentarvi un nuovo progetto comunitario: "Cento giorni in un istante" con Ella e il suo team di Human Cannonball. Questo è un progetto fotografico, una folle avventura in macchina E una valida causa di beneficenza, quindi goditi la lettura e attendo con ansia le puntate future con molte foto Instax! - Paoloul

 

Cento giorni in un istante

La mia Skoda ventenne ha visto giorni migliori. Ha passaruota arrugginiti e macchie di licheni che emergono dal logo "Pacifica" in edizione limitata, per citare solo alcune delle sue stranezze.

Imbarcarsi in un'avventura folle in una Felicia fatiscente è qualcosa di cui la maggior parte delle persone si farebbe beffe. Soprattutto uno comprato sul retro di una zona industriale pericolosa fuori Carlisle per 400. Ho intenzione di guidare dallo Yorkshire fino alla Mongolia, e non per la strada più diretta con qualsiasi mezzo, prenderemo la strada meno battuta. Lo intraprenderemo come parte del Mongol Rally, le regole del rally stabiliscono che l'auto deve essere piccola e merda. La Felicia soddisfa tutte queste esigenze. Il viaggio non ha un percorso fisso e come tale farò una piccola deviazione per aiutare a costruire un festival artistico comunitario in Catalogna..

Dopo questa deviazione mi dirigerò alla linea di partenza a Praga dove ci dirigeremo verso est, a partire dal 22 luglio, inseguendo l'alba da questo punto in poi. Dopo l'Europa, prenderemo Turchia, Georgia, Armenia, Iran supponendo che ciò sia ancora possibile, attraverso i "-stans", Mongolia e Russia, se noi e la macchina saremo ancora in condizioni adeguate inizieremo il viaggio di ritorno. Volevo documentare questa epica avventura, ma come persona che ha viaggiato molto e non è mai riuscita a tenere un blog o un diario tempestivo o qualsiasi altra cosa tranne matrici di biglietti sbriciolate, volevo cercare un nuovo approccio.ach.

Skoda Car | Hundred Days in an Instant | Analogue Wonderland

 

Documentare un viaggio - Il modo istantaneo

Non sono mai stato un fotografo particolarmente bravo. Sono quella persona che una volta su una luna blu scatta una fotografia fenomenale ma non ha idea di come l'ho fatto, fortuna totale. Semplicemente non mi viene in mente molto spesso di scattare foto, sono coinvolto nel momento e non smetto mai di prendere in mano una macchina fotografica. Ho un background artistico e un talento creativo, ma non sono mai riuscito a incanalare questo nel fare foto valide o belle e se sono onesto né ne ho avuto il desiderio in questo momento. Questo è sempre qualcosa di cui mi pento in seguito, vorrei sempre avere quei ricordi e quei trigger di memoria o semplicemente belle immagini. Durante la pianificazione e l'organizzazione di questo progetto mi sono sforzato di fotografare i nostri progressi, ma queste sono cose facili da fare, cambiare qualcosa in macchina, scattare una foto, guidare per una distanza decente e nulla cade, scattare una foto , vai al garage, fai uno scatto, hai l'idea.

Ho iniziato a pensare a come documentare il rally e parlando con un mio amico sono entrato in tema di fotocamere istantanee, questo è qualcosa che potevo ottenere. L'idea era originariamente quella di scattare foto istantanee da distribuire come ricordi alle persone che ci hanno aiutato lungo il percorso. Mi piace perché unisce la creazione di un ricordo con la creazione di un souvenir. L'idea è cresciuta dentro di me e più ci pensavo più mi piaceva l'idea di un'immagine snap and go. In un mondo di Photoshop e filtri, l'immediatezza della film istantanea ha davvero acceso qualcosa dentro di me, una volta che hai premuto il grilletto non c'è modo di tornare indietro, nessun montaggio e alterazione da fare, o hai un regalo o no.

Ed è qui che sono state coinvolte le persone fantastiche di Analogue Wonderland, mi è stata offerta un'introduzione dallo stesso adorabile amico che mi ha offerto consigli sulla fotocamera. È una fotografa molto più seria di me, ma pensava che questo fosse il tipo di progetto bizzarro e indipendente a cui Analogue Wonderland avrebbe voluto portare avanti, quindi con l'aiuto di Paul abbiamo scolpito questa idea in un progetto completamente formato, letteralmente pronto a affrontare il mondo.

 

È nato un progetto: Mini Instax to the Rescue

Allora eccoci qua. All'inizio di un progetto, dove mi sto impegnandoscatta una foto istantanea al giorno per fornire un registro visivo delle prove e delle tribolazioni di prendere una macchina di merda per 1/3 del giro del mondo e ritorno, si spera.).

So di avere una curva di apprendimento ripida da affrontare. Ive mai usato davvero una macchina fotografica istantanea prima e analogica delle meraviglie hanno molto gentilmente mi ha fornito con un mix di colori e film in bianco e nero di sperimentare. 

Quindi, con un piccolo consiglio e una lettura minima e una ricerca su me stesso, per correttezza ne ho fatto un po ', ho optato per la Fuji Instamax Mini in bianco, l'ho presa da ebay con alcuni accessori blu ghiaccio per circa 35 come nuovi. Affare totale! 

Selezionare la telecamera e la film sono davvero solo i primi passi e francamente le scelte facili, le decisioni veramente importanti saranno quando e cosa girare. Ho solo una possibilità per un'immagine al giorno, posso giustificare il fatto di sperperarla su un'alba fenomenale, rischio di perdere qualcosa di bello o di molto più rilevante nel corso della giornata, quante volte mi prenderò a calci per aver sbagliato. 

Non ho idea di cosa ci sia dietro l'angolo per l'intero viaggio o delle sfide che il resto della giornata tiene, senza dubbio a volte il banale avrà più connessione con me, la persona che ci aiuta lungo la strada, il piatto di cibo medio a una pancia affamata, il distributore di benzina che si alza dalla polvere mentre rotoli sui fumi. In quanto tale, ho intenzione di scrivere alcune parole su ciascuna immagine e sulla sua importanza per me o sul suo significato al momento della cattura ea volte potrebbe essere solo perché era bella o mi ha fatto sorridere.

Sono consapevole che in un viaggio come questo ci saranno tantissime giornate passate in coda al confine, con l'auto perquisita e perquisita di nuovo, gli uffici visti, i giorni di malattia, i giorni in attesa di una parte o di un meccanico. Voglio anche mostrare in questi giorni, in tutta la loro squallida gloria di tamburi ronzio perché questa è la realtà di un viaggio come questo, non è tutto imponente passi di montagna e sorrisi.

Ho anche abbastanza film per offrire ancora immagini ricordo alle persone, anche se in numero limitato, non mi ero mai fermato a pensare alla quantità di spazio che una macchina fotografica istantanea e ai suoi gubbins e film occupano. Risulta più di quanto mi aspettassi, ma lo faremo funzionare in un'auto sovraccarica che fa una media di 50 miglia all'ora.

 

Packed car | Hundred Days in an Instant | Analogue Wonderland

 

Per cosa è?

Sento di dover ricordare che non lo sto facendo solo per me stesso, anche se ho intenzione di godermelo il più possibile, stiamo intraprendendo questa sfida per raccogliere fondi per Crisishttps://www.crisis.org.uk/ e Cool Earthhttps://www.coolearth.org/. Crisis è un ente di beneficenza molto vicino al mio cuore e ho il privilegio di aver visto da vicino e personalmente il lavoro che svolgono. In qualità di coordinatore della cucina in uno dei loro centri di Londra, non posso esprimere quanto siano ben accolti i centri, i servizi offerti hanno davvero un impatto che cambia la vita degli ospiti. Io per primo non potrei pensare a un modo più gratificante per trascorrere il periodo natalizio, lavorando con persone fantastiche in un ambiente fantastico e positivo, anche se a volte un po 'vivace. Consiglio vivamente di fare volontariato in qualsiasi capacità ti si addica. Cucinare il pranzo per la famiglia Unitevi a noi e provate a cucinare per 400 persone con tutti i fiocchi, vi prometto che non ve ne pentirete. 

Non sono riuscito a rimediare, Giorno 1, avevo programmato di inviare questo post verso l'ora di pranzo, ma proprio così il primo giorno è andato storto, un viaggio di cinque ore si è trasformato in un viaggio di otto ore, mi aspettavo che fossero sei ma terribile traffico aggiunto a questo. Ero completamente pronto per aver perso il nostro treno che attraversava il canale, lo abbiamo raschiato con meno di 30 minuti prima della partenza. Avevo programmato di scattare la mia foto di noi che lasciavamo il Regno Unito solo dopo che il veicolo è stato fermato per una ricerca che era rigorosamente una situazione senza fotografia. Quindi con una folle corsa al treno e praticamente l'ultimo veicolo ce l'abbiamo fatta ma senza lo sparo. Così invece siamo noi con un bicchiere di vino a Calais all'imbrunire, molto felici di essere fuori dall'auto dopo una lunga giornata calda. Immagino che a volte funzioni così.

 

Glass of Wine in Calais - Hundred Days in an Instant | Analogue Wonderland

 

Se desideri sostenerci finanziariamente nei nostri sforzi, visitahttps://uk.virginmoneygiving.com/Team/HumanCannonball ogni piccolo aiuta questi straordinari enti di beneficenza nel lavoro che svolgono.

Se desideri seguire la nostra avventura e "Cento giorni in un istante", fallo suhttps://www.instagram.com/humancannonball69/ ohttps://www.facebook.com/HumanCannonball69/

Scriverò qui un articolo mensile per Analogue Wonderland su dove siamo fin qui e sui punti salienti. Cercherò di aggiornare Instagram quotidianamente con il wifi delle immagini istantanee permettendo, sono anche interessato a qualsiasi feedback e consiglio che potresti avere riguardo ai film istantanei. Molte grazie e buone avventure.

Ella

 

Crisis | Hundred Days in an Instant | Analogue Wonderland