La mia carta

Vicino

Riscoprire le gioie della fotografia cinematografica - Elliot Knott

postato su% B% d% Y

Il post del blog di oggi proviene dalla penna virtuale di un fantastico fotografo documentarista che - dopo aver trascorso un paio di anni concentrato esclusivamente a fare carriera dalle immagini digitali - riprende le sue vecchie fotocamere a film e riscopre la gioia di un otturatore analogico.

Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

 

Introduzione a Elliot

Durante il mio viaggio fotografico fino ad oggi ho esplorato diversi argomenti. Dopo un po 'ho scoperto che la mia pratica e il mio talento risiedono nel genere della fotografia musicale e degli eventi. Nel fare questo lavoro fotografico per scopi commerciali più che personali, ho presto iniziato a dimenticare i motivi per cui ho iniziato a fotografare e cosa ho fatto quando ho preso in mano una fotocamera.

Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Ho lavorato con alcuni grandi nomi, come Chase e Status, DJ EZ, Flava D, 67 e Franko Fraize. Ma nonostante le riprese e il contatto con artisti e musicisti che ho amato da prima di iniziare a fotografare, la novità ha iniziato a diventare meno attraente e il lavoro che veniva prodotto non ha avuto un impatto sugli spettatori come inizialmente pensavo. Soprattutto con gli artisti che volevano vederli dopo essere stati catturati. Dicendo questo, pubblicavano il mio lavoro sui loro social media e qualche volta mi taggavano, ma dopo un po 'usavano solo il lavoro che producevo per pubblicizzarsi e non riconoscevano il lavoro che altri avevano messo..

Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Poco dopo aver iniziato i miei master in fotografia ho scoperto che avrei dovuto intensificare la mia pratica per produrre lavori in linea con una laurea di livello master. Dopo un po 'di tempo per pensare e pianificare ciò che volevo ottenere, ho riconsiderato ciò che per primo mi ha portato alla fotografia e cioè l'uso di metodi analogici per creare la fotografia e in particolare l'uso di film 35 mm. Con questa riconnessione con la mia pratica passata, volevo distogliere lo sguardo dal genere di fotografia che coinvolgeva le persone e gli ambienti frenetici. La ragione principale di ciò era la ricerca di un cambio di ritmo e di scenario; Volevo usare la fotografia su film in un modo che mi soddisfaceva e fare la fotografia per me stesso e non per le esigenze di un cliente..

Tornando alla fotografia su pellicola posso riapprendere alcuni dei valori più tradizionali della fotografia. Non essendo in grado di vedere quali immagini sto catturando fino a dopo che il rullino è stato sviluppato, ho installato in me più pazienza nel comporre e stabilire le impostazioni corrette prima di prendere un'esposizione. È qui che credo che la fotografia su film abbia un enorme vantaggio rispetto al digitale, in quanto consente al fotografo di venire a patti con ciò che è la fotografia.

 

Riscoprire il film

In passato usavo principalmenteIlford HP5 Plus 400 come mezzo per catturare fotografie, questo era dovuto al fatto che il mio college aveva solo i mezzi per sviluppare film in bianco e nero. Avendo un uso limitato dei film e un po 'annoiato del genere in bianco e nero, mi sono ritrovato a propendere per il digitale per creare lavoro fino ad ora. La scoperta della moltitudine di diversi titoli film a mia disposizione recentemente mi ha gettato in una nuova direzione. Adesso ero dove dovevo essere per creare il lavoro di cui avevo bisogno.

Kodak Ektar Film | Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Kodak Ektar 100 - 35 mm

Da quando sono tornato nel genere della fotografia cinematografica, sono rimasto sbalordito dal numero di diversi stock di film ancora prontamente disponibili oggi. Considerando che viviamo in un mondo in gran parte digitale, è fantastico avere una così ampia varietà di opzioni ed estetiche rese ancora più prontamente disponibili dal team di Analogue Wonderland. La spinta a provare più film diversi che potevo, questo ha scatenato l'idea di un progetto che potevo fare come parte del lavoro dei miei maestri. L'idea era di utilizzare diversi tipi di 35 mm e 120 per stabilire quale film adatta meglio alla mia estetica e al mio stile di ripresa. Ho compilato un elenco di titoli diversi di società come Kodak, Fuji, Rollei e Ilford e ho iniziato a catturare lo stesso argomento ma ogni volta con titoli di film diversi, per trovare quello che funzionava e si adattava meglio a me.e.

Ilford Delta 400 Film | Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Ilford Delta 400 - Medio formato

Queste immagini sono solo alcuni esempi del lavoro che ho svolto e con i diversi stock di film ho usato, sono rimasto molto soddisfatto dei risultati in quanto all'inizio non ero troppo sicuro di come sarebbero venuti fuori, dato che era passato molto tempo da quando opera con la film. Tuttavia, ho riscontrato che alcuni dei titoli ISO più lenti producono risultati migliori, più vicini alla visione nella mia mente..

A causa della grana e del rumore inferiori, ho riscontrato che una qualità cinematografica appare in alcuni di questi film più lenti. Titoli come Ektar 100, Ektarchrome E100 e Pro 400H sono stati alcuni dei miei risultati film più coinvolgenti. La bellezza della fotografia analogica è l'ampia gamma di diverse attrezzature fotografiche che posso utilizzare. Avere la possibilità di utilizzare apparecchiature meno recenti per catturare una film in rotolo consente di adottare un approccio fotografico più "tradizionale". Assicurandosi che la composizione e le impostazioni siano corrette all'interno della fotocamera prima di prendere un'esposizione, aumenta l'investimento in un'immagine su film . Questo approccio tattile alla fotografia crea più di una connessione emotiva con le immagini che vengono create.

Kodak Portra 800 Film | Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Kodak Portra 800 - 35 mm

Uno dei vantaggi di avere una Canon EOS 3000 che è uscita alla fine degli anni '90 è che utilizza il nuovo innesto EF per l'obiettivo. Questo non solo mi offre una gamma di lunghezze focali e f stop tra cui scegliere, ma mi dà anche un maggiore controllo sulla qualità dell'immagine che verrà creata, poiché non c'è la possibilità che l'esposizione sia contaminata da un obiettivo molto più vecchio.

 

La mia pratica con i film oggi

Impegnandomi con il soggetto scelto degli Urbanscapes e il genere del fotorealismo, volevo trovare un modo in cui poter produrre lavoro per soddisfare non solo le mie esigenze creative, ma anche la creazione di un'estetica visivamente accattivante. Ho spesso trovato il lavoro di William Eggleston, Katie Sadie e Lewis Baltz particolarmente attraente per l'argomento del loro lavoro, ma anche per il modo in cui hanno scelto di catturarlo. Nel corso del mio lavoro con i film lontano dall'università ho sperimentato un film base per capire come posso affrontare al meglio il mio argomento.

FujiColour C200 | Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Fujicolor C200 - 35 mm

Ho sempre giocato con l'idea di costruire un archivio di immagini attorno al genere del fotorealismo, ma l'ho sempre rimandato perché mettere tutto su un supporto digitale per produrre un archivio non mi è mai sembrato giusto. Nell'uso della fotografia su film ora ho il lusso di avere strisce negative dopo il completamento della film - a rischio di sembrare antiquato, mi sento come se avessi ottenuto qualcosa di più grande! io hofisico materiale per mostrare il lavoro che ho svolto per creare questo archivio attorno al tema del fotorealismo. Riscoprendo la film, ho trovato diverse aree della fotografia in cui posso crescere e riconnettermi con la fotografia in un modo che mi mancava con la fotografia digitale.

Fujicolour C200 | Rediscovering the Joys of Film Photography - Elliot Knott - Analogue Wonderland

Fujicolor C200 - 35 mm

Mentre sto per concludere questo post, voglio continuare a lavorare con una mentalità aperta con l'uso della film, poiché può essere estremamente gratificante fornire una visione un po 'diversa di come guardiamo la fotografia oggi. Man mano che vado avanti con la mia pratica, non vedo l'ora di implementare nuove estetiche e stock film nel mio lavoro. Riscoprendo nuovi approcci al mio lavoro usando il film posso mantenere una nuova prospettiva sul mio lavoro, questo è qualcosa che credo mi mancasse fino a quando non ho riscoperto il film.

Scopri di più sul lavoro di Eliott

Sito web:www.elliotknottphotographic.com

Instagram:@elliot_knott_photographic