La mia carta

Vicino

Yodica - Un nuovo set di film dai bordi esterni dello spazio

postato su% B% d% Y

Il 13 luglio Analogue Wonderland lancerà un nuovo marchio di pellicole 35mm a colori:Yodica. Oggi incontriamo la coppia dietro a Yodica per capire cosa li ha spinti a creare il marchio e perché amano la fotografia analogica.

  

Quindi, la squadra di Yodica. Che bello conoscerti! Potreste iniziare presentandovi 

Mi chiamo Marco, ho 31 anni e vivo a Milano. Da giovane ho studiato informatica ma sono sempre stato interessato alla fotografia e ad ogni tipo di arte. La mia passione mi ha fatto iniziare i miei studi come autodidatta e, come fotografo autodidatta, sono rimasto subito colpito dalla fotografia sperimentale.

Dopo studi intensi e appassionati, ho fatto la mia prima mostra d'arte di manipolazioni fotografiche con Polaroid a Roma. Oltre a ciò, mi è sempre piaciuto provare nuovi film nel tempo libero e ho fatto una ricerca costante perché volevo testarli tutti, e speravo sempre di trovarne di nuovi con effetti creativi.

Qualche anno dopo ho conosciuto Cinzia, la mia fidanzata, e grazie a lei è iniziato il sogno di Yodica.

Photo of Marco from Yodica films

Mi chiamo Cinzia, ho 31 anni e sono sarda ma vivo a Milano. Sono sempre stato appassionato di arte sin da quando ero bambino. Ho sempre dipinto e disegnato. Ho fatto studi artistici e accademici e sono un illustratore.
Mi sono avvicinato al mondo della fotografia grazie a Marco, mi ha insegnato tutto quello che so.

photo of Cinzia from Yodica films

 

Come è nata Yodica?

Marco: Yodica è nata dal desiderio di combinare la fotografia tradizionale con l'arte e la creatività, trasformando uno scatto convenzionale in qualcosa di nuovo e alternativo.
All'inizio questi effetti creativi sono stati utilizzati solo da me, poi Cinzia che ha amato quei risultati creativi, mi ha incoraggiato a condividere le mie conoscenze e dare ad altre persone la possibilità di beneficiarne, quindi abbiamo unito le nostre competenze per creare questo nuovo Brand.

Qual è stata la tua ispirazione per il marchio?

Cinzia: Il packaging è un omaggio alla grafica vintage. Ho disegnato personalmente ogni dettaglio del logo e delle etichette; La particolarità delle etichette è che puoi riconoscere a colpo d'occhio, quale colore creativo otterrai con quella film
Questa particolarità si manifesta anche nel tappo che completa la presentazione grafica lo devo segnalare visto che ogni etichetta è tagliata a mano, e credetemi, è un lavoro molto duro, soprattutto quelle con tappo ahahh)
Lo Spazio e le Galassie ci hanno sempre affascinato, per questo abbiamo deciso di dare ad ogni film il nome di una galassia o di una stella.

overview of Yodica films - 35mm

 

Finora ci sono stati episodi particolarmente stimolanti / interessanti?

Un aneddoto particolare riguarda proprio il nome Yodica. Perché il mio sogno è nato proprio da un sogno. Una notte ho sognato la mia fidanzata Cinzia che mi diceva di aver trovato la fotocamera definitiva fatta apposta per me e si chiamava Yodica! Non ho idea di cosa significhi questo nome, ma penso che suoni perfetto

Come sei entrato nella fotografia analogica?

Un giorno, avevo circa 25 anni, ho aperto un cassetto e ho trovato la vecchia macchina fotografica di mia madre che amavo da piccola; un Voigtlander Vito C.
È allora che è iniziato tutto.

photo of voigtlander vito C 35mm camera

 

Qual è il tuo film non Yodica preferito da girare?

Marco: il mio film preferito non Yodica è ile Rollei CR200. Non viene più prodotto, ma ho fatto scorta di una buona scorta. Amo questa film diapositive con questi toni caldi!

photo by Marco of Yodica films on Rollei CR200 35mm film

Cinzia: Invece il mio film preferito è ilKodak Ektar 100! Adoro la sua tavolozza di colori vividi e vibranti

photo by Cinzia of Yodica film - shot on Kodak Ektar 100 35mm colour film

 

Qual è il tuo film Yodica preferito?

Marco: Il mio film preferito di Yodica è ilAtlante, il nostro film principale, perché permette di ottenere sempre diverse sfumature di colore e particolari abbinamenti di colore

photo by Marco on Yodica 35mm film colour

Cinzia: Il film Yodica che amo di più è ilVega, perché trovo che dia una tonalità molto romantica allo scatto, poiché questo gradiente mi ricorda un tramonto.

photo by Cinzia on Yodica 35mm colour film

 

Qual è la tua fotocamera preferita e perché?

Entrambi usiamo per 90 delle nostre riprese una reflex Nikon semi-proo

Marco: la mia macchina fotografica preferita a cui sono molto affezionato è la mia prima macchina fotografica: una Voigtlander Vito C.
Apparteneva a mia madre da quando aveva 14 anni ed era lei ed era presente nei suoi eventi più importanti della sua vita. Ed è magico che la stessa telecamera possa essere presente anche nei miei eventi importanti anche oggi.

Cinzia: La fotocamera a cui tengo tanto è una Zenit 122 di mio padre, e me l'ha regalata quando ha scoperto che Marco era un fotografo.

Fotografato daAlf Sigaro

 

Cosa speri di ottenere con Yodica?

Speriamo di poter dare ai fotografi la possibilità di creare ricordi unici con il tocco artistico e la natura colorata del nostro marchio.

Quale sarebbe il tuo consiglio a chi non ha mai girato prima in film?

Marco: Il mio consiglio è di iniziare subito! Perché è un viaggio ricco di esperienze ed emozioni sempre nuove. Non voglio fare paragoni con fotografia digitale, ora fa chiaramente parte della nostra vita.
Pensa solo a quello che ho scritto sulla fotocamera di mia madre.
Quale fotocamera digitale può accompagnare diverse generazioni della stessa famiglia e dopo tanti anni dare la stessa qualità della prima foto scattata È tutto semplicemente magico..

E infine ... se potessi creare un film al mondo, quale sarebbe?

Hmm, è un po 'difficile rispondere. Restando con i piedi per terra, stiamo studiando nuovi colori e nuovi effetti, lo scoprirete in futuro seguendoci su Instagram!!

Yodica può essere trovata su Instagram all'indirizzohttps://www.instagram.com/yodicafilms/

Photo of R2D2 shot on Yodica film

 

NB: Yodica ha compiuto UN ANNO!Leggi la nostra ultima intervista con loro qui.