La mia carta

Vicino

Analog Forever - Rivista di fotografia cinematografica - Numero 1

Esaurito

100627

Descrizione

Rivista Analog Forever, Il numero 1 porterà i lettori in un viaggio fotografico intorno al mondo attraverso gli occhi di dieci artisti diversi. Attraverso questa pubblicazione rivoluzionaria verrai trasportato dagli studi privati e commerciali degli artisti alle strade della San Francisco degli anni '40 e alla giungla urbana della moderna Los Angeles. Vedrai la natura senza tempo dei vasti paesaggi dell'Islanda attraverso un obiettivo stenopeico ed esplorerai le menti e le collezioni di fotografi astratti e sperimentali che sono tanto unici quanto brillanti.t.

    Con oltre 125 pagine di fotografia analogica - stampate con una qualità eccezionale - ci sono tonnellate di ispirazione creativa per la fotografia su pellicola in cui mettere i denti!!

    Goditi il lavoro degli artisti, esplora i loro siti web, seguili sui social media e preparati per una rivoluzione nel giornalismo fotografico analogico ...

     

    Artisti in primo piano

    Fotografo in primo piano: John F Cooper - Ritratti organicis”
    La serie Organic Portraits del fotografo newyorkese John F. Coopers è una collezione di ritratti senza tempo e fondamentalmente bella, prodotta con le tradizionali film Polaroid 4x5 e 8x10, create per sensibilizzare e aiutare a preservare le foreste pluviali del mondo. Con l'aiuto dello stilista Peter Brown, la sua serie presenta opere d'arte viventi che combinano i mondi della fotografia analogica, dello stile, della moda e dell'arte. Il libro risultante, finanziato come una campagna di successo su Kickstarter nel 2015, ha donato 100 dei suoi profitti alla Rain Forest Action Network. In primo pianoured

    Fotografo: Mads Madison - Ricordis”
    Mads Madison è un'artista visiva autodidatta tedesca e fotografa analogica. La sua serie Memories esamina le idee di falsi ricordi, momenti inventati, conflitti interiori e vuoti che entrano nelle nostre vite tramite costrutti sociali dannosi, come il desiderio di bellezza e status. Con la decostruzione, il messaggio originale di queste immagini viene distorto e il loro significato viene spostato. Scene e trame vengono riscritte, il che porta a un multiverso di sfaccettature e frammenti interpretativi, lasciando lo spettatore orfano con un mix di sentimenti e pensieri contrastanti.

    Fotografo intervistato: Yelena Zhavoronkova - Grana Off Centernter”
    Yelena Zhavoronkova è una fotografa di belle arti e designer grafica con sede in California. Negli ultimi dieci anni, Yelena ha studiato e lavorato intensamente nel campo della fotografia, il che l'aiuta ad esprimere la sua visione artistica. Le sue immagini di nature morte meravigliosamente illuminate e intime si concentrano sul nostro mondo naturale e tutta la sua sensibilità artistica e di design sono amorevolmente presentate come stampe in platino / palladio. Siamo entusiasti di evidenziare le fotografie delle collezioni Grana e Off Center, con un'enfasi speciale sulle sue tecniche di stampa in questa prossima intervista. In primo piano

    Fotografo: Blue Mitchell - Evanescent-Energyy”
    Blue Mitchell, come artista, editore, curatore ed educatore, è un incessante entusiasta di tutto ciò che è fotografico. Impiegando molte tecniche diverse durante il suo lavoro fotografico, ci porta oltre l'immagine fotografica rappresentativa, aggiungendo una trama visiva che parla alla presenza emotiva invisibile del momento. Bene, guarda la sua serie Evanescent Energy, dove paesaggi sereni vengono trasformati dinamicamente dal calore e dalle fiamme in primo pianod

    Fotografo: K.K. DePaul - Spose riluttanti tra le righeines”
    K.K. DePaul è un artista fotografico il cui processo scelto di assemblaggio a strati crea immagini sbalorditive e stimolanti. Producendo un lavoro che è intensamente personale e straordinariamente creato, i suoi assemblaggi si concentrano sulla memoria e sui segreti. Un vero maestro della tecnica mista, K.K. usa il suo passato per informare le sue creazioni fotografiche come nessun altro. Analog Forever Magazine non vede l'ora di presentare le immagini di K.K. ai nostri fan ossessionati dall'analogico..

    Fotografo intervistato: Lynn Bierbaum - Apprezzamento tailandesen”
    Lynn Bierbaum è un fotografo di processi alternativi e soffiatore di vetro di Minneapolis, Minnesota, la cui serie Thai Appreciation esplora la sua ricerca di appartenenza e di un luogo che può chiamare casa, creando sculture fotografiche tridimensionali da un processo ibrido di collodio di lastre umide e vetro soffiato. Il lavoro di Lynns si sforza di trovare un equilibrio tra i piani bidimensionali e tridimensionali che crei una prospettiva unica per lo spettatore per osservare, tenere e toccare il lavoro che crea.s.

    Fotografo in primo piano: Anna Foersterling - Il meglio di Anna Foersterlingg”
    Anna Försterling è una fotografa d'arte tedesca che cattura ritratti espressivi che sono sia minimalisti che complessi emotivi. Le immagini che crea espongono i sentimenti e il carattere dei suoi modelli mostrando la loro forza, bellezza e fragilità. Cattura l'intera forma umana con tutti i suoi dettagli con la sua estetica unica che utilizza sia modelli nudi che volti sorprendenti che portano la ritrattistica a un altro livello..

    Fotografo intervistato: Fred Lyon - 7 decenni di fotografia editorialey”
    Per oltre sette decenni, con un occhio famelico e un'energia illimitata, Fred Lyon è stato saldamente ancorato dietro una telecamera. Dalle strade della sua nativa San Francisco, agli uffici di Life e Vogue, alle gioie sensuali del cibo, del vino e dei viaggi, Fred ha visto e fotografato quasi tutto ciò che la vita ha da offrire. Siamo onorati di poterci sedere con lui per discutere della sua vita, del suo lavoro e dei volti che ha visto lungo la strada..

    Fotografo in primo piano: Nils Karlson - Vastitàs”
    La sua serie esplora il paese dell'Islanda attraverso una lente stenopeica che descrive la profonda sensazione di calma e quiete. Le sue immagini evocano la natura primordiale delle pianure che si estendono in lontananza che ci permette di vedere la vera portata di questa grande terra: un'immensa distesa di detriti vulcanici, suolo e neve. Ci trasporta nel grande silenzio di questo ambiente che può essere descritto solo come una distesa di cielo quasi illimitata, cambiando in un batter d'occhio il suo volto da cristallino a denso di neve. È solo lì che possiamo vedere la vastità del mondo..

    Fotografo intervistato: Estevan Oriol - La vera Los Angeless”
    Estevan Oriol è un fotografo con un obiettivo molto speciale. Non l'obiettivo della sua macchina fotografica, ma l'obiettivo con cui vede il mondo. Per più di 25 anni, la sua visione unica e autentica del mondo dei lowrider, dell'hip hop e della vita nel centro di Los Angeles, ci offre uno sguardo a un mondo in cui solo lui poteva offrire con tale prospettiva e verità personale. Armato di macchina fotografica e film in bianco e nero, Estevan condivide il suo viaggio da tour manager hip hop per House of Pain e Cypress Hill a un fotografo di fama internazionale e pubblicato in un modo che nessun altro potrebbe fare.

     

    Specifica

    -8 "x 10”
    -125 pagines
    -200 immaginis
    -Carta da 176 gsm non patinata super liscia
    -Rivestimento in laminato opaco soft touch
    -Perfect Bound

    Creato daAnalog Forever

    Customer Reviews

    No reviews yet
    0%
    (0)
    0%
    (0)
    0%
    (0)
    0%
    (0)
    0%
    (0)